UNA CHITARRA BRIOSA

The Mustang

I modelli per studenti a scala più corta hanno sempre occupato un posto speciale nella linea di prodotti Fender, nessuno più della Mustang. Introdotta nella metà degli anni ‘60 per i principianti, è stata tuttavia utilizzata molte volte da mani esperte come piccolo strumento con un grande suono e un’identità tutta sua. È ancora oggi una chitarra briosa e caratteristica, disponibile in sette modelli che offrono tutto, dall’autenticità dello stile vintage al fascino moderno delle auto sportive.

History

Fender rappresenta da sempre un punto di riferimento speciale per nuovi chitarristi, offrendo strumenti di base per studenti di ottima qualità, come le chitarre Duo-Sonic e Musicmaster del 1956. La Mustang del 1964 è stato il primo modello per studenti dotato di tremolo, riscuotendo un successo immediato come "ponte" perfetto fra i modelli base e quelli avanzati delle chitarre Fender. La Mustang regala ancora oggi un suono straordinario, aspetto classico, prestazioni eccezionali ed elevata affidabilità.

Corpo piccolo, scala corta

Anche se tantissimi professionisti amano la Mustang, il modello per studenti della Fender che ha riscosso più successo è dotato di funzioni di base, incluso un corpo asimmetrico comodo più piccolo e una scala corta (24").

Pickup caratteristici

I modelli Mustang tradizionali sono dotati di pickup doppi a bobina singola inclinati con coperture in plastica. I pickup moderni offrono maggiori caratteristiche timbriche.

Selettore speciale

A differenza di altri strumenti Fender, le chitarre Mustang sono dotate di un cursore decentrato a tre posizioni per ciascun pickup, creando otto impostazioni di tono diverse.

Click to activate

Sort By

brand

Series

Available Now

Fender Magazine Volume 2

Get Fender at your fingertips with our interactive iPad version of Fender Magazine.