PICCOLO BASSO, GRANDE SUONO

The Mustang Bass

I modelli di basso a scala corta della Fender risalgono al modello Mustang Bass della metà degli anni ’60, imbracciato da principianti e professionisti, come piccolo strumento con un grande suono e un’identità tutta sua. Il basso Mustang è ancora oggi un basso brioso e caratteristico, disponibile in modelli che offrono l’autenticità dello stile vintage e il fascino moderno delle auto sportive.

History

Il Mustang Bass ha debuttato nel 1966 ed è stato l’ultimo basso Fender progettato dallo stesso Leo Fender. Studenti e principianti hanno apprezzato la semplicità della scala corta e persino alcuni professionisti lo hanno utilizzato sul palco e in studio. Questo modello resta ancora oggi il modello di basso Fender con scala corta per antonomasia in vari modelli adattati alle esigenze dei bassisti, principianti e veterani moderni.

Corpo piccolo

Il corpo piccolo del Mustang Bass è comodo e ideale per bassisti studenti e principianti, per cui il modello era stato specificatamente progettato.

Scala corta

La confortevole scala corta da 30" consente al Mustang Bass di essere realisticamente e simbolicamente alla portata dei bassisti studenti per cui era stato pensato.

Pickup splittato a bobina singola

Un basso sì piccolo, ma con un suono potente prodotto dal caratteristico pickup splittato a bobina singola.

Sort By

brand

Series

Available Now

Fender Magazine Volume 2

Get Fender at your fingertips with our interactive iPad version of Fender Magazine.